Lun. Ott 18th, 2021

Osservatorio di Plus24

Dopo più di un anno di risultati negativi i gestori dei piani individuali di risparmio hanno incassato 65,8 milioni

di Isabella Della Valle

25 luglio 2021
I Pir a maggio hanno sfiorato il pareggio: raccolta a -0,8 milioni

C’è voluto più di un anno per rivedere il segno positivo vicino alla raccolta dei Pir: bisogna tornare al maggio del 2020. Ma nel giugno scorso, a giudicare dai numeri, i piani individuali di risparmio sembrano aver invertito la rotta. Dopo aver sfiorato il pareggio nel mese di maggio (-0,8 milioni), il mese scorso i Pir hanno chiuso i battenti con i conti in attivo per 65,8 milioni, una cifra significativa che potrebbe indicare qualcosa di più strutturale di un semplice episodio sporadico. E in …

Riproduzione riservata ©

Source link

Di Editor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *