Lun. Ott 18th, 2021

«Negli ultimi dieci anni le gestioni passive non hanno avuto rivali e vinto su tutti i fronti, ma non credo che i manuali della finanza siano da archiviare, siamo anzi di fronte a un cambiamento strutturale che porterà di nuovo alla ribalta chi è in grado di fare selezione». Nell’eterna disputa tra le strategie attive basate sull’analisi fondamentale e quelle che semplicemente seguono algoritmi o replicano indici di mercato, Maurizio Esentato prende decisamente la difesa delle prime.

Lo fa …

Source link

Di Editor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *